Vai al contenuto

I vincitori del Premio dei Premi 2023

16 Gennaio 2024

Così come l’energia è la base della vita stessa, e le idee la fonte dell’innovazione, così l’innovazione è la scintilla vitale di tutti i cambiamenti, i miglioramenti e il progresso umano. Una quote dell’economista tedesco Theodore Levitt estremamente conforme alla mission di COTEC, in particolar modo in occasione della nostra annuale cerimonia del Premio dei Premi, il riconoscimento della Fondazione Nazionale per l’Innovazione ai migliori innovatori dell’anno, su concessione del Presidente della Repubblica Italiana.

Quarantatré è il numero delle innovazioni premiate di questa XIII edizione: dalle nuove soluzioni tecnologiche che garantiscono la sicurezza sul posto di lavoro, all’applicazione di modelli manageriali innovativi in cui le persone sono il fattore chiave per la crescita e il valore aziendale. Non sono mancate soluzioni all’avanguardia in campo medico, nella sicurezza informatica, nell’intelligenza artificiale, e nel campo della sostenibilità. Un pavimento composto da gusci di ostriche e conchiglie, scarpe realizzate con gli scarti del legno, e una piattaforma innovativa per combattere gli sprechi alimentari sono solo alcuni esempi, tra le molte realtà premiate, di attenzione al tema dell’economia circolare e dell’impatto ambientale.

Tutte le start-up, enti pubblici, scuole, aziende e singoli innovatori che hanno ricevuto il premio, testimoniano la vitalità dell’ambiente imprenditoriale italiano, confermano che l’Italia è un paese di talenti, di conoscenze avanzate, creatività e capacità di innovazione, la scintilla vitale di tutti i cambiamenti, i miglioramenti e il progresso umano.

Congratulazioni a tutti i premiati:

Rimani aggiornato
con la nostra newsletter

Ricevi gli ultimi aggiornamenti e approfondimenti dalla nostra Fondazione.

Facendo clic su Iscriviti, confermi di essere d'accordo con i nostri Termini e Condizioni.