A qualche mese dal lancio della nuova piattaforma della Fondazione COTEC Easy to Tech, proseguono i webinar e i laboratori previsti per il progetto di divulgazione scientifica e tecnologica a cui hanno aderito studentesse e studenti di alcune scuole superiori italiane. La piattaforma, ospitante diverse tipologie di contenuti divulgativi quali robotica, intelligenza artificiale e servizi digitali, mira ad affrontare il problema della scarsità di conoscenze circa le ultime innovazioni nel campo della ricerca scientifica e tecnologica italiana.

Ieri, venerdì 21 Aprile, si è tenuto in diretta dal Liceo Quinto Ennio di Gallipoli uno dei numerosi webinar previsti da Easy to Tech, in cui i partecipanti hanno potuto dialogare con Fiorella Battaglia, Professoressa Associata alla Ludwig Maximilians Universitat di Monaco di Baviera e Ricercatrice in Filosofia Morale all’Università del Salento. Dall’etica alla creatività dell’intelligenza artificiale, le studentesse e gli studenti hanno avuto modo di confrontarsi su alcune tematiche inerenti alla filosofia della tecnologia che oggi sono al centro del dibattito pubblico: la trasparenza degli algoritmi, i bias impliciti, il principio di fairness (equità), la privacy mentale, l’arte prodotta dalle macchine.

Durante il mese di maggio seguiranno gli ultimi webinar e tutoraggi che condurranno alla fine del progetto.