C’è un Italia che corre grazie alla benzina dell’innovazione e che, nonostante la crisi, sventola alta la bandiera dell’eccellenza e del made in Italiy. A rappresentarla ieri c’era un drappello di 39 innovatori – tra imprese, pmi, grandi gruppi industriali, Pa, universtià, banche e terziario – che, in occasione della quarta giornata dell’innovazione, ha ricevuto al Senato il “Premio dei Premi”. Si tratta di un Premio nazionale per l’innovazione, istituito su concessione del Presidente della Repubblica presso la Fondazione Cotec, che ogni anno punta i riflettori sulla capacità innovativa del nostro Paese.

pdfsmall clicca qui per leggere l’intero articolo