Far crescere la cultura dell’innovazione e della tutela della proprietà intellettuale è fondamentale per consentire al nostro sistema produttivo di essere competitivo sui mercati internazionali.  A questo scopo il Ministero dello Sviluppo Economico ha varato specifiche misure e incentivi.

“Le Camere di commercio sono da tempo impegnate nella tutela e promozione della proprietà intellettuale”, ha sottolineato Carlo Sangalli, presidente di Unioncamere e della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. “Negli ultimi 10 anni il sistema camerale ha gestito oltre  56 milioni di euro di agevolazioni messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico grazie alle quali sono state supportate quasi 4mila imprese”.

(Fonte: Unioncamere)