Il mare, i circoli, il babà, Posillipo, l’atmosfera, e non solo il clima che gli ricordava la Spagna. Sua Maestà Juan Carlos di Napoli è cittadino onorario, e qui si sente a casa. Tra un pranzo a Villa Rosebery e una cena a Palazzo Reale che fu dei suoi avi, ha voluto godersi la città che fa sventolare i colori del suo regno. Il simposio Cotec sull’innovazione può attendere (ma non troppo), perchè in questa toccata e fuga tra la malìe della sirena Partenop c’era spazio pure per il circolo Italia, a Santa Lucia.

scarica pdf