Migliorare l’istruzione e puntare sui talenti assicurando loro il rispetto del merito e adeguati livelli di remunerazione. E ancora: superare il naturale gap delle piccole e medie imprese stringendo i legami tra università ed industria per “favorire il passaggio dall’attività di ricerca all’avvio di nuove aziende”.

scarica pdf